Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Fotografie Attività da gennaio a maggio 2009 - Resistenza e Costituzione - Un progetto per le 3° medie - Gli studenti in Piazza D'Azeglio a Radio Cora

Attività da gennaio a maggio 2009 - Resistenza e Costituzione - Un progetto per le 3° medie - Gli studenti in Piazza D'Azeglio a Radio Cora

Gli studenti davanti al monumento a Radio Cora. Radio Cora era una radio clandestina che operava a Firenze dal gennaio al giugno 1944. Il responsabile era l'avv. Enrico Bocci. L'attività di Radio Cora fu scoperta dai nazifascisti e dalla famigerata Banda Carità il 7 giugno 1944, e i suoi attivisti furono prima catturati, portati a Villa Triste, dove furono torturati, e poi barbaramente trucidati nei boschi vicino alla chiesa di Cercina il 12 giugno 1944. Una lapide ricorda i caduti: Cap. Italo Piccagli, Anna Maria Enriquez Agnoletti, Pietro Ghergo, Dante Romagnoli, Fernando Panerai, Fiorenzo Franco, e un partigiano cecoslovacco di cui non si conosce il nome. Dell'Avv. Bocci non fu mai più ritrovato il corpo. (Foto di Alessio Quadri)

Attività da gennaio a maggio 2009 - Resistenza e Costituzione - Un progetto per le 3° medie - Gli studenti in Piazza D'Azeglio a Radio Cora
Clicca per vedere l'immagine alle dimensioni originali…
Dimensione: 56.9 kB
Azioni sul documento
Licenza Creative Commons
Tutte le immagini presenti su questo sito sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.